#F2F2F2

Arturo080318Bisceglie. Il 9 marzo in scena al Teatro Garibaldi di Bisceglie lo spettacolo "Lunga giornata verso la notte", di Tieffe Teatro Menotti Milano per la regia di Arturo Cirillo.

Arturo Cirillo è fra i più autorevoli esponenti del teatro italiano, e la gestione del Garibaldi ha scelto di seguirne da vicino l’itinerario artistico ospitando la messa in scena di “Lunga giornata verso la notte” di Eugene O’Neill. Arturo Cirillo, che è anche interprete insieme alla straordinaria Milvia Marigliano e a Riccardo Buffonini, così descrive in breve il tema dell'opera:
Una lunga notte, ancora in compagnia di un fiume di alcool, questa volta con in più anche il senso di una malattia e la dipendenza da droghe. Il capofamiglia è un attore, dalla carriera incerta, il suo primogenito è stato un attore senza motivazioni, ma costretto a recitare dal padre, desideroso di vederlo in qualche modo sistemato. Ma attori li possiamo considerare tutti e quattro i protagonisti di questa rappresentazione di una lunga nottata, dove la nebbia è data dalla macchina del fumo, dove gli attori/personaggi escono e rientrano nel proprio camerino, come nella propria solitudine. Il testo di O’ Neill mi si è rivelato come un enorme celebrazione dell’immaginazione, dove i personaggi hanno continuamente un doppio binario di menzogna e verità, ma per citare il titolo di un libro di Elsa Morante, a vincere è il sortilegio: della droga, dell’alcol, ma soprattutto del teatro ”.

 

SINGOLI BIGLIETTI
- Platea, € 22 / € 18
- Prima Galleria, € 18 / € 15
- Seconda Galleria, € 10
- Last Minute, € 12

Biglietti disponibili online su www.bookingshow.it, in tutti i punti vendita Bookingshow e presso il botteghino del Teatro Garibaldi dal martedì al venerdì dalle 18,00 alle 20,00 e il venerdì mattina dalle ore 11,00 alle 13,00.

Aggiungi commento

 

Codice di sicurezza
Aggiorna


Arturo080318Bisceglie. Il 9 marzo in scena al Teatro Garibaldi di Bisceglie lo spettacolo "Lunga giornata verso la notte", di Tieffe Teatro Menotti Milano per la regia di Arturo Cirillo.

Arturo Cirillo è fra i più autorevoli esponenti del teatro italiano, e la gestione del Garibaldi ha scelto di seguirne da vicino l’itinerario artistico ospitando la messa in scena di “Lunga giornata verso la notte” di Eugene O’Neill. Arturo Cirillo, che è anche interprete insieme alla straordinaria Milvia Marigliano e a Riccardo Buffonini, così descrive in breve il tema dell'opera:
Una lunga notte, ancora in compagnia di un fiume di alcool, questa volta con in più anche il senso di una malattia e la dipendenza da droghe. Il capofamiglia è un attore, dalla carriera incerta, il suo primogenito è stato un attore senza motivazioni, ma costretto a recitare dal padre, desideroso di vederlo in qualche modo sistemato. Ma attori li possiamo considerare tutti e quattro i protagonisti di questa rappresentazione di una lunga nottata, dove la nebbia è data dalla macchina del fumo, dove gli attori/personaggi escono e rientrano nel proprio camerino, come nella propria solitudine. Il testo di O’ Neill mi si è rivelato come un enorme celebrazione dell’immaginazione, dove i personaggi hanno continuamente un doppio binario di menzogna e verità, ma per citare il titolo di un libro di Elsa Morante, a vincere è il sortilegio: della droga, dell’alcol, ma soprattutto del teatro ”.

 

SINGOLI BIGLIETTI
- Platea, € 22 / € 18
- Prima Galleria, € 18 / € 15
- Seconda Galleria, € 10
- Last Minute, € 12

Biglietti disponibili online su www.bookingshow.it, in tutti i punti vendita Bookingshow e presso il botteghino del Teatro Garibaldi dal martedì al venerdì dalle 18,00 alle 20,00 e il venerdì mattina dalle ore 11,00 alle 13,00.

Aggiungi commento

 

Codice di sicurezza
Aggiorna

WEBtv